Storia

Storia

La maggior parte delle aziende, dalla fase di avvio e lungo il cammino di sviluppo continuo del proprio business, può essere stata in condizione di dover valutare, quantomeno in termini di convenienza economica, l’opportunità di ricorrere all’indebitamento bancario. Per diversi motivi, fase di vita dell’azienda, situazione eco-patrimoniale, contesto socio-economico territoriale, molte aziende si sono trovate di fronte a barriere difficili da superare, soprattutto se da sole. Fu nell’immediato dopo guerra che, ritrovato un forte senso di unione e di fiducia, nacquero le prime associazioni sindacali di categoria che avevano proprio l’obiettivo di sostenere tutte le aziende associate per garantire, assieme, la rinascita economica del Paese.

Nasce Artigianfidi Vicenza

Alla fine degli anni 60 l’Associazione Artigiani di Vicenza costituisce la prima Cooperativa Artigiana di Garanzia, con l’obiettivo di sostenere i soci, attraverso il rilascio della propria garanzia verso gli Istituti di Credito, nell’accesso al credito. Nascono altre Cooperative nella provincia, fino al 2006, quando si decide che ancora una volta l’unione deve http://farmaciainitalia.com/priligy.html fare la forza, e nel mercato fa così il suo ingresso Artigianfidi Vicenza.

Nasce Apiveneto Fidi

Nel 1975, all’interno dell’Associazione delle Piccole e Medie Imprese della provincia di Vicenza, è costituito il primo Consorzio di Garanzia per il Credito alle PMI denominato CONCREDIT EXPORT VICENZA, con l’obiettivo di assistere le PMI socie nel loro percorso di espansione nei mercati esteri attraverso la concessione di garanzie per l’accesso al credito. Nel 2006, dall’aggregazione dei Consorzi Fidi riconducibili alle Associazioni delle PMI di Vicenza, Verona e Rovigo nasce APIVENETO FIDI, una nuova Cooperativa di Garanzia Collettiva Fidi a forte vocazione regionale.

Fidi Nordest – ArtigianFidi Vicenza e Apiveneto Fidi insieme

1 Gennaio 2017: è operativa la fusione per incorporazione di Apiveneto Fidi in Artigianfidi Vicenza, che contestualmente modifica la propria ragione sociale in FIDI NORDEST. Nasce così un Intermediario Finanziario vigilato ex art. 106 TUB, con 45 professionisti e consulenti presenti in 20 sedi operative e uffici dislocati in tutto il Veneto, al servizio di 16.000 imprese socie.

Se ti Fidi, conviene!