Quello che le statistiche sulla produttività non dicono
10 marzo 2019

Quello che le statistiche sulla produttività non dicono

dal sito www.ilsole24ore.com | di Andrea Montanino, Livio Romano e Fabrizio Traù – 12 marzo 2019

-Questa visione “pessimista” della competitività dell’Italia non tiene conto del fatto che il sistema manifatturiero è attraversato da forti disomogeneità, che rendono i dati medi sempre meno significativi (da un lato, una moltitudine di microimprese a bassa o bassissima produttività, dall’altro un blocco significativo di imprese altamente competitive che nel tempo hanno notevolmente accresciuto la loro produttività). Ma soprattutto si fonda su statistiche parziali, perché basate su stime in volume (ossia a prezzi costanti) del valore aggiunto e, a cascata, della produttività: quando la crescita di lungo periodo viene misurata in valore (a prezzi correnti), infatti, la performance relativa dell’Italia appare nel confronto internazionale tutt’altro che anomala.-

Continua a leggere…

Condividi:

Archivi